Chi siamo

ProsMedia – Gruppo di Analisi Interculturale dei Media del Centro Studi Interculturali dell’Università degli Studi di Verona, è un gruppo di analisi interculturale dei media, coordinato da Maurizio Corte, giornalista professionista e docente a contratto di Giornalismo interculturale e Multimedialità all’Università di Verona.

ProsMedia fa parte del Centro Studi Interculturali dell’Università di Verona e partecipa all’attività di analisi dell’Osservatorio nazionale Carta di Roma su “Media e minoranze”, formato dai migliori centri universitari italiani di ricerca sui media. Il gruppo di ProsMedia è specializzato in analisi dei media (stampa, tv, radio, web), in media education interculturale e in alta formazione sui temi della comunicazione interculturale, dell’educazione e della pedagogia interculturale applicate ai media e ai new media.

mauriziocorteMaurizio Corte, giornalista professionista, blogger, laurea in Pedagogia interculturale, master in Comunicazione Pubblica, professore a contratto di Giornalismo interculturale e Multimedialità all’Università di Verona, è membro del comitato scientifico del Master in Intercultural Competence and Management del Centro Studi Interculturali dell’ateneo veronese. È specializzato in analisi dei media e in digital communication. Il suo ambito di ricerca sono il giornalismo interculturale e il rapporto fra “crime, justice and the media”.

elena_okElena Guerra, giornalista e addetta stampa della Fondazione Centro Studi Campostrini, laureata magistrale in Giornalismo con la tesi dal titolo “La stampa multiculturale e il giornalismo interculturale. Il caso di Metropoli del quotidiano la Repubblica“, collaboratrice del Master in Intercultural Competence and Management del Centro Studi Interculturali dell’ateneo veronese. Ha fatto ricerche in ambito di giornalismo interculturale.

Cristina Martini, ricercatrice e media educator, laureata magistrale in Editoria e Giornalismo con tesi dal titolo: “La strada dei pregiudizi. Incidenti d’auto, guidatori italiani e stranieri nelle rappresentazioni della stampa”. Si è specializzata all’Università La Sapienza su Taltac2, software per il trattamento automatico lessicale e testuale e per l’analisi del contenuto. La sua area di ricerca è principalmente rivolta al tema dei femminicidi e alla cronaca nera. È tutor didattico e responsabile della comunicazione digitale del Master in Intercultural Competence and Management del Centro Studi Interculturali dell’Università di Verona e assegnista di ricerca dello stesso ateneo.

Hanno collaborato a ProsMedia Simonetta Pedron, dal 2008 al 2012, e Nina Kapel, dal 2010 al 2013; Manuela Mazzariol dal 2014 al 2015; per l’analisi mediatica del caso giudiziario Bozano-Sutter Irene Pasquetto, Alessandro Zonin e Greta Portinari.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...